14/10/2018 - 14/10/2018

12° PEDALANDO PER LE TERRE DEL BRENTA a TEZZE SUL BRENTA

TIPOLOGIA Sport e Gusto
ORARI (1) Dalle 09.00 alle 18.00
PERIODO Domenica
LOCATION Al chiuso e all'aperto
CONTATTI Organizzatore: COLDIRETTI BASSANO
Telefono: 0424.521345 - 335.310988
Fax: 0424.521432
Email: Invia Email
Sito Web: Vai al sito
INGRESSO A pagamento
SOCIAL Segui su facebook
INFO Solosagre.it consiglia sempre di consultare il link degli Organizzatori prima di partire!
Descrizione:

Domenica 14 Ottobre 2018 si pedala con .......PEDALANDO PER LE TERRE DEL BRENTA - EDIZIONE N°12 a Tezze sul Brenta (VI).

Interessante è il Percorso tra le vie di campagna per immergersi nel territorio e scoprirne i prodotti tipici frutto del lavoro della terra e della passione dei contadini. Non è solo una pedalata, ma anche un momento per vivere il territorio e consentire ai cittadini di scoprirlo o riscoprirlo.

1 - Partenza dal Parco dell'Amicizia destinazione: Ponte della Vittoria in direzione Friola attraverso i comuni di Tezze sul Brenta, Pozzoleone, Schiavon, Sandrigo, Bressanvido e Carmignano di Brenta. 

2 - Proseguendo per via Cismon del Grappa arrivo all'Azienda Agricola Merlo. Troverete numerose voliere con tanti tipi di uccelli colorati, un laghetto dove vivono oche, cigni, anatre e germani reali. Nella fattoria sono ospitati inoltre una varietà di altri animali, pony, caprette, asini, maiali e pecore. 

3 - Pedalando verso Sud fra mille colori della campagna autunnale, giungerete all'Azienda Agricola Berton Daniela. La visita sarà allietata dall'assaggio di gelato biscotto. 

4 - Pedalando su una stradina sterrata, arrivo ad Etra Biogas Schiavon, una struttura che produce energia alimentata da biomassa e biogas. I ragazzi dell'Istituto Agrario Parolini vi faranno conoscere i vari aspetti di questa attività. Sarà presente il Gruppo Corte Contadina Ca' Dolfin che rievocherà momenti di antiche tradizioni contadine venete. Durante la sosta gustosi assaggi di zucchine. 

5 - Prossima destinazione Azienda Agricola “Campogallo”. L'attività principale di questa azienda è l'allevamento di mucche da latte. Nello spaccio della fattoria troverete carni, formaggi e salumi di produzione propria. Qui assaggerete dell'ottimo formaggio. Nel prato adiacente alla fattoria potrete ammirare una vasta esposizione dell'artista Ferruccio Tessarollo. 

6 - Percorrendo i cavini, in località Sandrigo, la strada della Soella porterà all'interno della fantastica zona delle risorgive --> la prima all'interno di una fitta vegetazione è la risorgiva Rio. 

7 - Spingendo sui pedali costeggiando un suggestivo torrente che scorre in mezzo a due alberate condurrà verso l'allevamento di vacche da latte dell' Azienda Agricola Paiusco

8 - Continuando alla scoperta dell'acqua, giungerete alla risorgiva Castellaro. La risorgiva è composta da due fontanili principali, uno caratterizzato da due “teste”, l'altro con la forma più allungata alimentano la roggia Castellaro. 

9 - Pedalando verso la frazione di Poianella incontrerete la piccola Chiesetta dedicata a “San Rocco”. 

10 - Procedendo per la pista ciclabile, prossima tappa Taverna Coldiretti per una meritata sosta ristoratrice. Nello spazio anti- stante gli amici del Gruppo Micologico Cittadellese proporranno un'interessante mostra di funghi. L'associazione ha lo scopo di studiare e approfondire il “mondo dei funghi” mediante corsi di formazione, escursioni didattiche e mostre micologiche. 

11 - Continuando sul ponte sopra la Tergola, prossimo arrivo allo Zoo Fattoria Valentini. L'azienda a conduzione familiare, alleva allo stato semi- brado una grande varietà di animali come daini, cervi, lama, struzzi, cavalli e pony. 

12 - Imboccando la strada Napoleonica, nuovo percorso della risorgiva Lirosa o Girosa. Il Comitato Risorgive Bressanvido vi illustrerà la storia e l'importanza delle risorgive. Qui vi sarà un assaggio di biscotti. Nei pressi della risorgiva, interessante mostra fotografica allestita da Davide Basso. 

13 - Continuando per la pista ciclabile incontrerete la Bevarara di San Benedetto dove le Lavandare dell'Associazione Culturale Seriola di Romano d'Ezzelino mostreranno come veniva lavato il bucato fino a qualche decennio fa. 

14 - Costeggiando Villa Mezzalira si imbocca la ciclabile che da Bressanvido porterà a Pozzoleone fino all'azienda agricola Costenaro con un'altra mandria di mucche al pascolo. Poco lontano un altro pezzo di storia che fa parte della azienda: un antico mulino ad acqua con la sua macina di pietra. Nel cortile verrà servita polenta e sopressa. 

15 - Pedalando attraverso i campi arrivo ad il Garden Vivai Rizzetto, specializzato nella produzione di piante aromatiche tradizionali e ricercate, piante ornamentali, asparagi e funghi. Il tutto viene coltivato naturalmente con metodo biologico. Qui verrà servito una tisana alle erbe con focaccia. 

16 - Immersi nei brillanti colori autunnali fra innumerevoli corsi d'acqua, la pedalata prosegue per il Bosco Limite. È un grande bosco di pianura dove crescono circa 2.300 piante autoctone. Su questa superficie di 25.000 metri quadrati è stato creato un impianto sperimentale per la ricarica della falda freatica. E in questo posto da sogno ...marmellata di pesche. 

17 - ...il percorso di Gusto condurrà sull'argine del Brenta imboccando nuovamente il ponte della Vittoria per tornare al Parco dell'Amicizia.


ISCRIZIONI - Costo € 3,50 per chi avrà conservato il bicchiere delle passate edizioni; in alternativa € 4,50 e verrà consegnata una borraccia in materiale infrangibile con il logo dell'edizione  
• Prevendita biglietti presso l'Azienda Agricola Agrifloor di Tezze sul Brenta.
• Sono compresi 7 assaggi di prodotti tipici e la possibilità di una breve passeggiata a cavallo all'interno del Parco dell'Amicizia o in alternativa il tiro con la fionda.
• Iscrizioni e partenze sono previste dalle ore 9,00 alle ore 14,00 
• La pedalata si svolge su percorso interamente segnalato lungo strade di paese e “cavini” di campagna.
• Il tempo di percorrenza è di circa 3 ore e la manifestazione si riterrà conclusa alle ore 18,00.
• Gli organizzatori declinano ogni responsabilità civile e penale per eventuali incidenti e danni occorsi ai partecipanti oppure causati a terzi.
• Ogni partecipante dovrà sottostare agli obblighi previsti dal codice della strada (art.190 c.d.s.).
In caso di pioggia la pedalata sarà rinviata a domenica 21 Ottobre.
• Parte del ricavato sarà destinato ad alcune associazioni no profit.

L' iscrizione e la partenza si possono effettuare anche da qualsiasi posto di ristoro della manifestazione Pedalando per le Terre del Brenta. 


- Chi preferirà trascorrere la giornata al Parco dell'Amicizia potrà partecipare alle molteplici attività della giornata ed avrà anche l'opportunità di pranzare gustando i prodotti tipici delle aziende agricole delle Terre del Brenta.
- Mostra Concorso delle zucche Giganti



Pedalando.....pedalando, trascorrete una giornata straordinariamente diversa in scenario naturali incantevoli. ISCRIVETEVI!!!!!!

 

Posizione sulla mappa

Evento in programma

12° PEDALANDO PER LE TERRE DEL BRENTA a TEZZE SUL BRENTA
Veneto, Tezze sul Brenta (VI) - c/o Parco dell'Amicizia (Partenza)
Vedi tutta Italia
  • SEI UN SAGRONAUTA?
    Mangiare… Bere… Dormire…
    I consigli eccellenti di Solosagre
    • DOVE DORMIRE
    • DOVE MANGIARE
    • DOVE FARE SHOPPING
    • DOVE TROVARE PRODOTTI TIPICI
    • DOVE RILASSARSI
    • DOVE TROVARE PRODOTTI ARTIGIANALI
    • DOVE CAMPEGGIARE
  • Visualizza Tutti i locali
LINK UTILI
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies come da nostra informativa. Accetta