22/09/2018 - 21/10/2018

51° SAGRA DELLE CASTAGNE DI SORIANO NEL CIMINO - Festa Storico-Rievocativa

TIPOLOGIA Rievocazioni
ORARI
PERIODO TUTTI I GIORNI (Orari come da Programma)
LOCATION All'aperto
CONTATTI Organizzatore: ENTE SAGRA DELLE CASTAGNE c/o PRO LOCO DI SORIANO NEL CIMINO
Telefono: 0761.746001 - 366.2899392
Sito Web: Vai al sito
INGRESSO A pagamento
SOCIAL Segui su facebook
Segui su twitter
INFO Solosagre.it consiglia sempre di consultare il link degli Organizzatori prima di partire!
Descrizione:

L'Ente Sagra delle Castagne di Soriano nel Cimino vi aspetta ancora una volta per la Festa Storico-Rievocativa della Sagra delle Castagne, giunta quest'anno alla 51° Edizione.

La manifestazione si articola in 4 fasi ben distinte: 

⇒  ASPETTANDO LA SAGRA  —>  dal 22 al 29 Settembre 2018

⇒  PRIMO WEEKEND —> dal 5 al 7 Ottobre 2018

⇒  SECONDO  WEEKEND —> dal 11 al 14 Ottobre 2018

⇒  TERZO WEEKEND —> dal 19 al 21 Ottobre 2018

 

CLICCANDO QUI SCOPRIRETE L'INTERO PROGRAMMA ↵

 

La manifestazione ha lontanissime origini che vanno ricercate in una festa istituita dal Consiglio della Comunità alla fine del XV secolo. La moderna sagra nasce tuttavia nel 1968 e tende a svilupparsi in due distinte direzioni: una rievocazione degli eventi più significativi della storia del paese da una parte e un omaggio ad uno dei frutti più nutrienti del territorio: la castagna.

In questi giorni di festa Soriano nel Cimino (VT) viene avvolto da un’atmosfera molto suggestiva. Il paese è tutto addobbato e ogni giorno è possibile imbattersi in scene rievocative che sono a metà strada tra fatti realmente accaduti e magiche e antiche credenze tramandate di generazione in generazione.

L’ Autunno è ormai iniziato, cominciano a cadere i frutti delle castagne e l’aria diventa all’improvviso più fresca, il Castello Orsini domina su tutto e sembra avvolgere e proteggere il paese come accadeva nei tempi antichi. Tutto questo insieme all’accoglienza del popolo sorianese, contribuisce a rendere veramente e straordinariamente unica la Sagra delle Castagne di Soriano nel Cimino. 


Vale la pena ricordare a riconoscimento del grandissimo sforzo organizzativo che ogni anno l'Ente Sagra mette a disposizione della cittadina per la realizzazione di questo evento, che nel 2013, il Comitato ha ricevuto la medaglia da Giorgio Napolitano, allora Presidente della Repubblica, premio che il capo dello Stato destina a chi con impegno e duro lavoro contribuisce a rendere sempre più prestigioso lo Stato italiano.


Tra le più importanti iniziative, autentici eventi nell'evento, che vanno a comporre il programma della Festa occorre ricordare: 

  • CONVIVIUM SECRETUM - Percorso enogastronomico tra i sapori dei tempi antichi presso le taverne dei quattro Rioni, che si sfidano in una sorta di gara storico gastronomica. Si tratta di un evento affascinante, vista l’accurata ricerca storica necessaria per la sua realizzazione, e suggestivo, perché permette ai visitatori di inoltrarsi in un atmosfera d’altri tempi. Con soli 20 € è possibile visitare le quattro taverne e gustare i piatti tipici medievali o rinascimentali, in base al periodo storico di appartenenza di ogni rione. Il visitatore potrà godere di un’atmosfera, di sapori e profumi appartenenti a tempi antichi.
  • LA GIOSTRA DEGLI ANELLI e TORNEO DEGLI ARCIERI - Queste due gare rappresentano il viatico per la disputa e la conquista del Palio. I quattro rioni in cui è diviso il paese, scendono in campo per contendersi l’ambito drappo. Vince il Palio il Rione che ottiene il maggior punteggio sommando i punti conquistati nelle due singole gare. Del vincitore del Palio è dato pubblico annuncio in piazza.
  • GIOCHI POPOLARI -  Ogni rione scende in Piazza e schiera una propria squadra che, seguendo il regolamento, cercherà di acquisire il maggior punteggio possibile, superando le varie prove. Dalla classica corsa con i sacchi si passa alla più impegnativa cattura – con la bocca – di una mela immersa in un bigoncio pieno d’acqua; dal tiro alla fune al gioco dei barattoli. Il tutto tra i cori di incitamento dei simpatici e allegorici contradaioli che assistono dalle tribune.
  • RIEVOCAZIONE STORICA -  E' la rappresentazione più suggestiva della Sagra delle Castagne Sorianese ed evoca, con una serie di quadri scenici, i principali avvenimenti storici vissuti da Soriano dal 1200 al 1489. La manifestazione è interpretata da un gruppo di giovani “attori” sorianesi sotto la guida del regista Pascal La Delfa di Roma.
  • CORTEO STORICO - Grandioso, vede sfilare nella Piazza centrale e per le strade dell’antica cittadina più di 700 figuranti in ricchi costumi medievali e rinascimentali. Va a chiudere le manifestazioni della festa.... 


Emozioni uniche che solo questa Festa di Soriano nel Cimino e poche altre in Italia sanno regalare...Emozioni che vale la pena di vivere almeno una volta nella vita.

Molti di questi spettacoli sono a pagamento, come è anche giusto che sia perchè lo sforzo e l'impegno di questi volontari è davvero encomiabile e va premiato oltre che riconosciuto. Per saperne di più sul costo dei biglietti potete chiamare il numero 0761.746001 oppure recarsi presso la Pro-Loco in Piazza Umberto I, 8 (qui sarà collocata ufficialmente la Biglietteria).

 

Un'incredibile manifestazione, davvero unica nel suo genere.....le castagne come non le avevate mai viste......in un epopea storica!!!!!

 

Posizione sulla mappa

Evento in programma

51° SAGRA DELLE CASTAGNE DI SORIANO NEL CIMINO - Festa Storico-Rievocativa
Lazio, Soriano nel Cimino (VT) - Centro Storico
Vedi tutta Italia
  • SEI UN SAGRONAUTA?
    Mangiare… Bere… Dormire…
    I consigli eccellenti di Solosagre
    • DOVE DORMIRE
    • DOVE MANGIARE
    • DOVE FARE SHOPPING
    • DOVE TROVARE PRODOTTI TIPICI
    • DOVE RILASSARSI
    • DOVE TROVARE PRODOTTI ARTIGIANALI
    • DOVE CAMPEGGIARE
  • Visualizza Tutti i locali
LINK UTILI
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies come da nostra informativa. Accetta