30/06/2018 - 21/09/2018

LA TRAGEDIA DI GODIMONDO E FORTUNATO 2018

TIPOLOGIA Rievocazioni
ORARI (1) Dalle 20.30 alle 00.00
PERIODO Giorni come da Calendario
LOCATION Al chiuso
CONTATTI Organizzatore: COMITATO PROMOTORE DELLA TRAGEDIA DI GODIMONDO E FORTUNATO
Telefono: 0439.719900 (Comune)
Sito Web: Vai al sito
INGRESSO Gratuito
SOCIAL Segui su facebook
INFO Solosagre.it consiglia sempre di consultare il link degli Organizzatori prima di partire!
Descrizione:
 
 
Ritorna a Prade, località nel Comune di Canal San Bovo (TN) nella Valle del Vanoi, l'antico dramma su copione del 1800: LA TRAGEDIA DI GODIMONDO E FORTUNATO.
 
Come tradizione, ogni dieci anni a Prade si alza nuovamente il sipario sul dramma storico-religioso, di origine gesuitica, del quale con grande orgoglio sono protagonisti gli abitanti del territorio vestiti in costumi dell'epoca.

Il filo che tesse la trama de La Tragedia di Godimondo è di certo profondamente religioso: in un'epoca imprecisata, si raccontano le vicende del cavaliere gaudente Godimondo e di Fortunato, suo compagno di sventura. Su di loro sta per cadere il fatale decreto di dannazione eterna da parte della Giustizia, ma nelle loro vite interviene la Misericordia, la quale si incarica di salvarli grazie all'aiuto degli Angeli Custodi che dovranno indurre i due paladini sulla retta via. Ad intralciare l'operato degli Angeli, provvede un gruppo di demoni cappeggiati da Belzebù, ai quali seguono ripetuti inteventi delle forze del bene e del male.

In estrema sintesi, l'opera rappresenta la storia di due cavalieri che conducono una vita sregolata e peccaminosa: Fortunato si ravvede, mentre Godimondo incurante dell'amico, finisce tra i demoni.

C'è un mondo di grandi emozioni a far muovere una trentina di attori (tutti non professionisti) che con molta tenacia riescono dopo mesi di prove, a far rivivere la tradizione negli occhi di giovani ed anziani. 

Da diverse settimane ormai, il Comitato organizzatore guidato da Giacobbe Zortea è al lavoro per l'edizione 2018 con il Regista Celestino Tavernaro che ha già dato il via alle prime prove con gli attori. 

Del Comitato fanno parte anche Loss Mario Roberto (vice presidente), Enrico Bollini, Stefano Beccalli e Christian Zurlo, coadiuvati da Claudia Scalet e Nicol Turra alla segreteria.


Tra i vari personaggi,
rivivono cavalieri di ogni sorta: spirirti divini e demoni, poveri, anime del Paradiso e dell'Inferno, servi, mercanti e giardinieri fino a Don Colombano, il sacerdote.

La Tragedia di Godimondo e Fortunato sarà il centro di iniziative locali che affiancano la rappresentazione.

Il dramma storico – religioso edizione 2018 andrà in scena nella struttura coperta PalaGodimondo con inizio alle ore 20.30 nei seguenti giorni:

  • Sabato 30 Giugno 
  • Venerdì 20 Luglio 
  • Giovedì 9 Agosto 
  • Giovedì 23 Agosto 
  • Venerdì 21 Settembre 

 

....La Rievocazione de La Tragedia di Godimondo e Fortunato è una straordinaria tradizione popolare unica nel Trentino mantenuta viva dalla passione e dalla determinazione della comunità pradese.

 

Posizione sulla mappa

Evento in programma

Vedi tutta Italia
LINK UTILI